fbpx

La pasta al forno piu’ conosciuta: le lasagne

La cottura al forno  è un metodo molto diffuso e consiste nel cucinare le pietanze in un forno domestico o industriale, a legno, a  gas o energia elettrica portata a temperatura idonea. Nella cottura al forno la pasta fresca e gli ingredienti, sciogliendosi, si fondono regalando un sapore unico e particolare.

La formazione della crosta sulla pasta, oltre segnalarci la cottura ultimata, è bella da vedere e rende sfizioso e gradevole il sapore. Il forno rende la cottura della pasta molto omogenea perché il calore viene distribuito in modo uniforme.

I moderni forni ventilati, sia elettrici che a gas, consentono una distribuzione totale del calore evitando le bruciature e riducendo di molto il tempo di cottura con risultati ottimi.

Le lasagne al forno sono un classico della cucina italiana. Conosciute in ogni angolo del mondo, sono un piatto che, realizzato alla perfezione, rigenera palato, mente e corpo, una ricetta preziosa da custodire come un vero tesoro.

Le lasagne fanno parte della nostra cultura e della nostra gastronomia. Sono una pietanza che ci accompagna in ogni occasione di festa, con amici o in famiglia con parenti. Ecco, dunque, in modo molto semplice la nostra ricetta delle lasagne al forno.

La prima cosa è il ragù: più è buono e più le lasagne saranno saporite. Tritate la cipolla e carota molto finemente e fatela rosolare e dorare in una padella con  un cucchiaio d’olio d’oliva.  

Aggiungete la carne macinata, lasciatela  rosolare insieme a cipolla e carote a fuoco vivace per alcuni minuti e sfumate con un mezzo bicchiere di vino rosso.

pasta frescaAggiungeteci un bicchiere di brodo, salate, pepate e lasciate cuocere per due ore circa a fuoco basso. Per la pasta, acquistate la nostra pasta fresca, quella del Pastificio Artigiano il Castello è ottima.  

Prendete una pirofila da forno in acciaio o in ceramica, imburratela e fate uno strato di ragù, uno di besciamella e uno di pasta fresca, così fino alla superficie e ricoprite con fiocchetti di burro e Parmigiano Reggiano grattugiato.

Infornate in forno già riscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti e verificate con la forchetta la loro morbidezza. Quando comincia a formarsi la crosta vuol dire che siamo a fine cottura. Buon Appetito!!!